Make-Up & Rainbows

Lush- Un prodotto per ogni categoria (ultima parte)

Siamo arrivati all’ultima parte di questo viaggio nel mondo di Lush! 
Vi lascio l’ultima carrellata dei miei prodotti preferiti, sperando che possano ispirarvi anche per le idee regalo, e come sempre fatemi sapere quali sono i vostri preferiti del brand!

 

-Olio viso

Se pensi che spalmarti un olio in faccia non sia una buona idea, soprattutto se hai una pelle mista/grassa, ricrediti! È il momento della doppia detersione, che prevede la pulizia del viso prima con un olio e poi con un detergente schiumogeno per togliere i residui di olio. Risultato? Una pelle pulita in profondità e per niente unta. Il mio olio preferito per questo procedimento è Sleepy Face, lenitivo e calmante.

-Detergente viso

Per pulire a fondo la pelle la sera, dopo ore in giro in mezzo allo smog cittadino, la mia scelta è Fresh Farmacy. Pulisce in profondità, lascia la pelle asciutta a lungo ed è meno aggressivo del fratellone Coalface, che essendo esfoliante potrebbe dare più fastidio. Fresh Farmacy è una coccola che calma la pelle e la prepara alla skincare serale.

-Tonico

Acqua di Luna è decisamente il mio tonico preferito, tra quelli di LUSH. È super rinfrescante, a volte me lo spruzzo in faccia anche durante la giornata solo per rinfrescarmi un po’, è adatto alle pelli miste/grasse, è profumatissimo e rigenera la pelle dopo lo step del detergente.

-Trattamento brufoli

Domani hai una cosa davvero davvero importante da fare? Due cose sono sicure: l’universo farà di tutto per farti arrivare in ritardo e ti verrà un bel brufolone. Per il ritardo non posso aiutarti, per il brufolo sì: la sera metti una pump di Brufolo Bill sul terrificante montarozzo rosso, che la mattina successiva sarà sfiammato o addirittura sparito. Provare per credere!

-Scrub Labbra

Più o meno tutti gli scrub labbra di LUSH hanno lo stesso potere esfoliante: qui la differenza la fa solo il gusto. Io preferisco Mint Julips, che grazie alla menta ha anche un effetto rimpolpante sulle labbra.

-Balsamo labbra

Avendo le labbra molto, molto secche, non posso che affidarmi al più nutriente dei balsami labbra LUSH: Seguimi. Con un mix di burro di karité, miele, cioccolato bianco e mandorle è dolcissimo e lascia le labbra morbide e pronte da baciare. In inverno ne stendo una generosa quantità prima di andare a dormire, come se fosse una maschera labbra. In questo modo, al mattino sono pronta per truccarmi!

-Lavadenti

In viaggio, portarsi dietro un dentifricio solido può farti risparmiare problemi coi liquidi nel bagaglio a mano. Se riesci ad abituarti al saporaccio dei chiodi di garofano, Boom! ti regalerà grandi soddisfazioni, visto che grazie al carbone va a sbiancare naturalmente i denti e pulisce a fondo.

-Colluttorio

Come per il lavadenti, anche il colluttorio in pastiglie può rivelarsi un ottimo alleato di viaggio, ma non solo. Puoi facilmente portartelo dietro anche in ufficio, per rinfrescarti la bocca dopo pranzo. Il mio preferito è Chreme de Ment, al sapore super mentolato per una bocca subito più fresca.

-Shampoo

Ogni capello ha esigenze diverse, per questo mi sono permessa di scegliere lo shampoo che secondo me riesce ad accontentare (quasi) tutti. Si tratta di New, shampoo solido al profumo di cannella, chiodi di garofano e menta piperita. Pulisce a fondo, non secca la cute e stimola il cuoio capelluto, per capelli forti e sani.

-Balsamo

Il balsamo del mio cuore è Veganese. Come suggerisce il nome è vegano, quindi adatto davvero a tutti. Per di più è un balsamo super leggero, che non appesantisce le lunghezze ma lascia i capelli morbidi, lucenti e facili da pettinare.

-Trattamento capelli

Non voglio esagerare, ma il prodotto che sto per consigliarvi è un miracolo in barattolo, e da quando lo uso non ho più visto una doppia punta, nemmeno al microscopio. Si tratta di Capelli d’Angelo, un impacco che lascio su tutta la notte un paio di volte al mese, spesso in combo con olio di avocado sulle punte. Lascia i capelli così morbidi da farli sembrare una nuvola, leggeri e nutriti. In estate, quando il sole secca i capelli tanto da farli sembrare paglia, o quando dopo tinte e trattamenti vari i tuoi capelli chiedono aiuto, Capelli d’Angelo è la risposta!

-Styling

Di solito non uso prodotti per lo styling, ma mi è capitato di regalare il gel per capelli Dirty al mio ragazzo, e di ritrovarmi a provarlo. Hai presente la gelatina anni ‘90, quella che rendeva i capelli marmo? Ecco, Dirty è la sua versione naturale. Una volta acconciati i capelli con Dirty, resteranno fermi e fissi, non importa cosa tu provi a far loro. L’unico modo per tornare alla normalità è fare uno shampoo e lavarli a fondo.

9 commenti

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.