Make-Up & Rainbows

Truccarsi in 5 minuti con 5 prodotti

Lo ammetto: fosse per me, farei un trucco completo tutti i giorni, per il puro piacere di farlo. Ma non sempre ho il tempo, o la voglia. Proprio per questo ho collaudato un trucco super semplice che si realizza in cinque minuti, dona subito al viso un aspetto sano, riposato e sereno, ed è facilmente replicabile anche da chi di make-up sa poco o niente.

Non hai mai tempo per truccarti?

Stai cercando un trucco semplice e sobrio che puoi sfoggiare anche a lavoro?

Non ti piace truccarti ma vorresti “darti una sistemata” in modo semplice e veloce?

Sei nel posto giusto! Qui troverai il tutorial per un trucco semplice e veloce, che si può realizzare davvero con pochi prodotti e si può personalizzare in base alle proprie esigenze.

Uniformare l’incarnato
Per uniformare la pelle, mascherando le discromie e la stanchezza, ho tre opzioni:

  • una cipria colorata che uniformi l’incarnato, come la “Colour correcting face fixing powder” di Kiko che schiarisce le occhiaie, maschera i rossori e ravviva il colorito (la puoi trovare qui);

  • Per una coprenza maggiore, quando hai qualche imperfezione da coprire, il Fondotinta Compatto di Purobio.

Scegli in base a quanto vuoi “coprire”, considerando che nessuna di queste tre opzioni ti darà una coprenza perfetta, ma semplicemente il viso apparirà più disteso e riposato. Inoltre, usando prodotti così leggeri non andrai a coprire la grana della pelle e i suoi “colori”, quindi non appiattirai i volumi del viso e potrai saltare a piè pari blush e terra. Ma, se proprio vuoi dare un po’ di colorito, ti consiglio una terra leggera come la Sweetie Pie di TooFaced, che ha un effetto molto naturale.

Un fondotinta compatto o una cipria, si stendono facilmente con un pennello, sono adatti a tutti i tipi di pelle (se hai una pelle secca, usa una buona crema idratante prima del trucco) e in meno di un minuto avrai già una base pronta.

Scegli un pennello a setole ampie per un effetto più naturale (come il Kabuki di Neve Cosmetics) o uno a setole dense per una maggiore coprenza (come il numero 3 di Purobio).

Correggere le occhiaie
Con una base così leggera, non puoi azzardare un correttore troppo coprente: si vedrebbe lo stacco col resto del viso. Io uso l’Healty Mix di Bourjois, che copre leggermente la parte più scura dell’occhiaia ma si fonde bene con l’incarnato. Il risultato è un contorno occhi più disteso. Stendilo picchiettandolo con le dita, insistendo nella parte più scura dell’occhiaia.

Sistemare le sopracciglia
Basta un solo prodotto: un mascara per sopracciglia come il Brow Model di Neve Cosmetics che pettina, scurisce e riempie le sopracciglia. In meno di un minuto, se non hai particolari problemi e devi solo riempire un po’ le sopracciglia, sarai pronta.

Tips: lasciale un po’ “spettinate” per un effetto più naturale, delle sopracciglia troppo perfette e disegnate stonano con un look naturale.

Uno sguardo disteso
Stendi un ombretto di colore chiaro su tutta la palpebra mobile. Che sia opaco o shimmer, illuminerà comunque lo sguardo. Poi, con un pennello da sfumatura come il Teal Blending di Neve Cosmetics, applica un marroncino chiaro nella piega dell’occhio per dare profondità.

Per questa operazione, i miei prodotti preferiti sono:

  • I colori Laetus e Samael dalla palette Shade&Light di Kat von D;

  • Gli ombretti 10 e 04 di Kiko.

Niente eye-liner, le probabilità di sbagliare quando si va di fretta sono altissime. Prendi il tuo mascara preferito e “pettina” la base delle ciglia in modo da far sembrare che ci sia una riga di matita. Per quanto riguarda la matita, ti consiglio un colore chiaro nella rima inferiore, per aprire l’occhio e sembrare più riposata. Con una matita nera l’effetto occhiaia è dietro l’angolo. Se preferisci i colori scuri opta per una matita marrone, più adatta ad un trucco da giorno.

I miei consigli sono: la Pastello Illusion di Neve Cosmetics o la Longlasting Eyepencil di Essence nella colorazione 02.

Labbra da baciare

Sulle labbra, puoi anche solo stendere per un burro labbra molto nutriente che vada a lucidarle e rimpolparle (il mio preferito è il The Real Balm di Antos).

Per dare un tocco di colore, puoi optare per un gloss come i Vernissage di Neve Cosmetics (Down the Rabbit Hole per un tocco rosato, Persistence of Memory è più marroncino).

Se proprio non riesci a rinunciare al rossetto, scegli un colore nude per un effetto My lips but better. Anche in questo caso ti viene in soccorso Neve Cosmetics (sapevi che puoi trovare tutti i miei prodotti preferiti di questo brand qui?) con i suoi nuovi rossetti Dessert à Lèvres Newdelicious. Scegli Cocoa Cupcake se preferisci un nude rosato, Birthday Cake per un nude marroncino.

Et voilà, in cinque minuti sarai pronta per uscire!

 

Che trucco preferisci per tutti i giorni? Usi solo pochi prodotti o fai un look completo?

62 commenti

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.